Confermato Massimo Stronati Presidente

riconferma-stronati«Cooperare all’infinito perché cooperare è la parola più bella del vocabolario, apre delle possibilità ma non delle certezze. Non cerca la fine ma va verso l’infinito». Il presidente di Confcooperative Marche, Massimo Stronati, si è ispirato al recente bicentenario della poesia di Giacomo Leopardi per il bilancio del suo mandato ma anche per una sintesi strategica dei suoi prossimi anni di lavoro.

Stronati, presidente della cooperativa Csg Facility di Jesi, è stato infatti confermato alla guida dell’associazione dall’assemblea regionale delle 371 cooperative che aderiscono a Confcooperative Marche. Un sistema in cui sono occupate 10.500 persone che, con il loro lavoro, contribuiscono al valore dell’economia marchigiana con un fatturato che ammonta a 1,2 miliardi . «Non bisogna aver paura di avere coraggio – ha detto Stronati ai cooperatori – anche in questo difficile periodo. Adesso c’è, in tutti noi, bisogno di normalità, di rialzarci».

dipendenti-assemblea

 

(Il Presidente Massimo Stronati, la Vice Presidente dell’Assemblea Giorgia Sordoni e i dipendenti di Confcooperative al termine dell’Assemblea)

stronati-scattolini

 

(Il direttore Mauro Scattolini con il Presidente)