Alleanza delle Cooperative Italiane delle Marche

frontone

“Il progetto cooperativo per una regione plurale”

Questo il tema dell’assemblea dell’Alleanza delle Cooperative Italiane Marche che si svolgerà venerdì 15 settembre, alle 10.30, nel Castello di Frontone (Pu).

Un’iniziativa con cui la cooperazione dell’Alleanza vuole tracciare il percorso di lavoro dei prossimi mesi. Dopo il saluto del sindaco di Frontone, Francesco Passetti, interverrà Stefano Burattini, presidente uscente di Aci Marche. Ci sarà poi la nomina degli organi sociali, con l’elezione a nuovo presidente dell’Alleanza Cooperative Marche di Gianfranco Alleruzzo, presidente di Legacoop Marche, che, nel suo intervento, delineerà gli “Scenari futuri della cooperazione”.

Seguirà l’avvio della progettazione dei gruppi di lavoro. I temi da condividere saranno: la filiera agricola, i prodotti dell’eccellenza marchigiana e l’avventura della pesca; le reti del welfare, le risorse diffuse e la rigenerazione progettuale; industria 4.0, sviluppare lavoro e servizi integrando risorse e conoscenza nelle comunità in trasformazione; coesione sociale e sviluppo economico nei territori, turismo, cultura e cooperative di comunità.

Alle 14, parlerà Massimo Stronati, presidente di Confcooperative Marche, a cui seguiranno i report dei gruppi di lavoro. All’assemblea interverrà Gino Traversini, presidente II commissione consigliare permanente Regione Marche. Alle 18.30, le conclusioni saranno affidate a Maurizio Gardini, presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane

Programma Assemblea ACI Marche